Perchè micro recensioni?

Esci dalla sala ed il cervello rutta un’idea. Scariche elettriche sinaptiche involontarie, mica pensieri, probabilmente utili solo alla manutenzione fisiologica dei neuroni. Biologica routine. Capita a tutti e non se ne può fare a meno.

Cosi quelli che si possono leggere su Cinema in pillole® sono giudizi fulminei di prima istanza liberati avidamente ed involontariamente. Non siamo critici, li sbeffeggiamo dall’alto dei nostri otto anni eterni, non siamo bacchettoni nè rigidi, siamo appassionati, sempre alla scoperta di orizzonti, anche ritriti, pronti a vantarci di essere capaci di poter giocare sempre su tutto. Specchietto riflesso alla triste informazione imberbe e allo sterile coniugar correttamente il verbe.
Cinema in pillole sa infiorare di poesia anche la scatologia. Fece di meglio solo il Marchese de Sade scrivendo prose con le feci.
M.A.

Short is better, sometimes