#FEFF23 – Seobok 서복 di Lee Yong Zoo

di  pubblicato il 2 Luglio 2021
Micro recensioni
Great Value
Great Value

Non avevamo certo bisogno di qualcun altro che ci dicesse che la vita è bella perché prima o poi finisce. Per lo meno non ne avevo bisogno io insieme a tutte le altre ex ragazzine che si sono stracciate le vesti nella scena di Troy in cui un Brad Pitt all’apice della prestanza fisica sussurra alla sua amata Briseide che gli dei dell’Olimpo ci invidiano proprio la nostra mortalità. Da allora il messaggio è scolpito nei bicipiti neuroni.
Eppure, il sensibilissimo clone sudcoreano non fa che ripetercelo di continuo, alternando lacrime a deliri di onnipotenza, ma soprattutto lacrime. Salverei solo qualche scena d’azione clonata a sua volta da Stranger Things – solo che il sangue non scende dal naso, ma da un bullone dietro al collo.
#sconsigliato, soprattutto alle ex ragazzine di cui sopra

Cosa pensi della recensione?!
Stupendo
0%
Può andare
0%
Cosa!?
0%
Mi butta giù
0%
Che schifo
0%
Short is better, sometimes