#NETFLIX TCEN TCEN – THE WOMAN IN THE WINDOW di JOE WRIGHT

di  pubblicato il 16 Maggio 2021
Micro recensioni

Se credessi nei social dedicherei tutto il mio tempo alla diffusione dell’hashtag #freeamyadamsfromheragent. Come è possibile che una delle attrici americane più dotate della sua generazione (correte a recuperare la sua interpretazione incredibile in Sharp Objects) sia stata coinvolta nei due film più osceni dei nuovi anni 20, l’imbarazzante Hillbilly Elegy e questo gioiello di guano finito straight to Netflix dopo diversi test screenings disastrosi e riscritture seguenti? Se poi l’intento era di rendere un omaggio all’Hitchcock di The Rear Window, Sir Alfred starà sbuffando nella tomba. Eppure la ricetta sembrava semplice: prendi un best seller, un cast stellare ed un discreto regista, cosa potrà andare mai storto? In questo caso, tutto. Ed in questo pollaio anarchico gli attori finiscono per gareggiare a chi strilla più forte (vince Gary Oldman, per distacco). Dai, Amy, non è troppo tardi: cambia sto agente…

Cosa pensi della recensione?!
Stupendo
0%
Fico
0%
Può andare
0%
Cosa!?
0%
Mi butta giù
0%
Che schifo
0%
Short is better, sometimes