#Oscars2021 #Netflix Il processo ai Chicago 7 di Aaron Sorkin

Barnaba Lupo
di  pubblicato il 25 Marzo 2021
Micro recensioni

Quello che inizia come l’ennesimo courtroom drama americano, su storia vera a sfondo sociale/antirazziale, e che sembra un documentario romanzato, “piano piano ma irresistibilmente piano” (cit.) tira fuori gli artigli e prende sempre di più, fino a commuovere nel finale.

Aaron Sorkin è il maestro di questo genere da più di trent’anni (tra i primi lavori Codice d’onore con Jack Nicholson) e, ora alla sua seconda regia e non più solo sceneggiatore, offre un film pulito, in qualche modo classico, con il solo difetto di non avere un grande impatto iniziale.

Non penso diventerà un classico come La parola ai giurati ma, visto la desolante selezione dei film nominati, penso sia la mia scelta per l’Oscar al Miglior Film di questi strani #Oscars2021.

Cosa pensi della recensione?!
Stupendo
0%
Fico
0%
Può andare
0%
Cosa!?
0%
Mi butta giù
0%
Che schifo
0%
Short is better, sometimes