DEAD PIGS di CATHY YAN

Carlo Gambillo
di  pubblicato il 8 Marzo 2021
Micro recensioni

Dopo il paraculissimo Nomadland, spottone ad Amazon così abilmente mascherato da elegia degli sconfitti da riuscire a scippare l’ultimo Leone d’Oro, non credevo avrei dovuto attendere così poco per assistere ad un altro film cinese credibile quanto un rolex comprato in spiaggia. In realtà il film è del 2018 e viene distribuito solo adesso da Mubi e la regista è mezza americana ma la sostanza non cambia. La metafora dei maiali morti che galleggiano nel fiume è talmente telefonata che quando questa finta denuncia dello scollamento culturale della Cina moderna trascinata per due ore sfocia in un karaoke finale non fa neppure sorridere (non quanto il 96% di valutazione su Rotten Tomatoes, almeno). Bella la fotografia, buono anche il ritmo ma alla fine questo collage di personaggi macchiettistici è più innocuo ed impersonale di una confezione di big mac trascinata dal vento nel parcheggio di un centro commerciale. Nuovo cinema apolide?

Cosa pensi della recensione?!
Stupendo
0%
Fico
0%
Può andare
0%
Cosa!?
0%
Mi butta giù
0%
Che schifo
0%
Short is better, sometimes