La famiglia Stoddard di Gregory Ratoff

Barnaba Lupo
di  pubblicato il 2 Gennaio 2021
Micro recensioni

Uno dei primi film hollywoodiani della Bergman, prima dell’exploit di Casablanca, in una classica storia americana a lieto fine, che sottolinea l’importanza della famiglia, del pudore e la vittoria del bene sul male.

Al di là dell’impianto totalmente teatrale, in cui un gesto riassume quello che oggi viene descritto più realisticamente – ma meno magicamente – in un’intera scena, è incredibile la funzione educativa che i film avevano una volta nei confronti della società, soprattutto in tempo di guerra.

Bello vedere lo scontro Ingrid Bergman vs. Susan Hayward, entrambe giovanissime e agli esordi: peccato che nessuno le abbia volute riunire nella loro maturità, per esempio negli anni ’60, per qualche storia à la Che fine ha fatto Baby Jane?

Cosa pensi della recensione?!
Stupendo
0%
Fico
0%
Può andare
0%
Cosa!?
0%
Mi butta giù
0%
Che schifo
0%
Short is better, sometimes