JT Leroy di Justin Kelly

Angelo Vianello
di  pubblicato il 14 Marzo 2020
Micro recensioni

Una delle più grandi truffe letterarie degli ultimi decenni (in tutti i sensi in quanto la qualità narrativa dei libri di JT Leroy era pessima) è raccontata in questo film, che avrebbe la pretesa di essere super cool. invece è di una noia mortale.

Nonostante siano state scomodata meraviglie come Kristen Stewart, Laura Dern (decisamente sopra le righe, e non in senso positivo come lei solitamente è), Diane Kruger (che interpreta una Asia Argento assai impacciata), Courtney Love che anche se non interpreta sé stessa la recitazione è sempre la medesima, il risultato è mediocre.

Nello svolgimento del racconto appare assai strano come questo imbroglio sia potuto andare avanti per così tanto tempo, e francamente il regista non aiuta per niente ad ammantare di fascino una storia, che invece viene raccontata in modo assai banale e scolastico (persino le parrucche sono orrende).

Asia Argento non ne esce granché bene, ma del resto, ormai, quando lo fa?

Cosa pensi della recensione?!
Stupendo
0%
Fico
0%
Può andare
0%
Cosa!?
0%
Mi butta giù
0%
Che schifo
0%
Short is better, sometimes