#IFFR2020 Moving On di Yoon Dan-bi

Angelo Vianello
di  pubblicato il 20 Febbraio 2020
Micro recensioni

Ritratto lieve di famiglia coreana in trasloco.

Piccoli avvenimenti riescono a delineare bene i personaggi, soprattutto una madre assente, per assurdo la presenza più importante dell’intero film.

Appena appena troppo tenerone, è molto meno superficiale di quanto posso apparire: la scelta dell’iperrealismo del regista risulta alla fine vincente, perché riesce sempre ad evitare la noia e la banalità.

Fantastica l’interpretazione del bambino, che pare recitare senza il minimo sforzo (molto carina anche la sorella).

Bellissima la casa dove si svolge praticamente l’intero film.

Cosa pensi della recensione?!
Stupendo
0%
Fico
0%
Può andare
0%
Cosa!?
0%
Mi butta giù
0%
Che schifo
0%
Short is better, sometimes